Reserve su viaje

Guida di Stoccolma

Stoccolma, la bellissima capitale della Svezia, è circondata dal mare.

Sebbene sorga su 14 isole, collegate tra loro da 57 ponti, la città è relativamente compatta e può essere facilmente visitata a piedi. La storica città vecchia, Galma Stan, è una nota meta turistica che affascina i visitatori da tutto il mondo con i suoi edifici dall'aspetto fiabesco, le strette vie acciottolate e i maestosi palazzi. In netto contrasto con la città vecchia, sorge la parte moderna di Stoccolma. Quest'area si presenta all'avanguardia, alla moda ed è l'anima di nuove tendenze nella moda e nella gastronomia in Europa.

 


Il Drottningholm Palace si trova nell'elenco del patrimonio mondiale dell'UNESCO. È il castello reale più conservato costruito nel 1600 in Svezia e allo stesso tempo è rappresentativo di tutta l'architettura europea del periodo.
Castello di Drottningholm

Patrimonio mondiale dell'UNESCO, questo impressionante castello è uno dei palazzi reali più importanti e meglio conservati in Svezia, risalente al XVI secolo. L'edificio mostra l'influenza del nuovo stile barocco francese dello stesso periodo e fu commissionato dalla Regina Hedvig Eleonora.

 

Fu costruito da un importante architetto svedese, Nicodemus Tessin il Vecchio. Ciò che rende veramente speciale e degno di una visita questo palazzo sono il Padiglione Cinese, i magnifici giardini e il maestoso teatro.

SkyView è un'attrazione di livello mondiale che ti porta alla sommità del più grande edificio sferico del mondo, l'Ericsson Globe, punto di riferimento di Stoccolma.
SkyView

A 130 metri sul livello del mare, lo SkyView è una delle attrazioni più eccitanti di Stoccolma. Le due "gondole" di vetro dello SkyView, ciascuna in grado di portare 16 persone, percorrono su rotaie l'esterno dell'edificio sferico più grande al mondo, l'Ericsson Globe.

 

Dalla cima, maestose viste panoramiche dominano la città. Le gondole partono ogni 10 minuti e non possono essere prenotate in anticipo. Il tour in gondola dura 30 minuti. 

 L'arcipelago di Stoccolma è il più grande arcipelago della Svezia e il secondo più grande arcipelago del Mar Baltico.
L'arcipelago di Stoccolma

Con le circa 30.000 isole, isolette e scogli che costituiscono l'arcipelago di Stoccolma, c'è molto da scoprire ed esplorare. L'arcipelago si estende per 80 km (50 miglia) a est dalla città al Mar Baltico. L'aspra bellezza naturale si fonde bene con le boscose isole, le rocciose scogliere e spiagge sabbiose.

 

Si può esplorare un'ampia varietà di isole e isolotti disabitati, alcuni con antichi insediamenti di villaggi e nuove comunità fiorenti. Uno dei modi migliori di visitare l'arcipelago è con un giro in battello organizzato o in kayak durante la stagione estiva.  Molti giri dell'arcipelago possono essere organizzati a Stoccolma con battelli che partono dal centro città.

 Dalle fotografie e dall'arte moderna all'antichità estremamente orientale e agli artefatti ABBA, i musei e le gallerie di Stoccolma offrono un'ampia e variegata offerta culturale su cui poter festeggiare, qualunque sia il tempo
Moderna Museet

Per gli amanti dell'arte moderna, questo museo è una meta inevitabile nel nostro giro di Stoccolma. Il museo ospita una delle principali collezioni di arte d'Europa del XX secolo, che conduce il visitatore attraverso i vari decenni fino ai giorni nostri.

 

Ospita opere di Picasso, Dali, Derkert e Matisse. Il Moderna Museet si trova sull'isola di Skeppsholmen, che è un tranquillo ambiente naturale proprio nel cuore di Stoccolma con edifici progettati dall'architetto spagnolo Rafael Moneo, rinomato in tutto il mondo.  

 Il Museo Vasa è stato inaugurato nel 1990 e, secondo il sito ufficiale, è il museo più visitato della Scandinavia. Insieme ad altri musei, come il Museo Marittimo di Stoccolma, il museo appartiene ai Musei Marittimi Nazionali Svedesi (SNMM).
Museo Vasa

Questo museo ospita la Vasa, l'unico galeone al mondo conservato intatto, risalente al XVII secolo. Oltre il 95% della nave è originale, incluse le straordinarie ed elaborate sculture in legno intagliate nella parte esterna dello scafo. Questa immensa nave da guerra, di quasi 70 metri di lunghezza, affondò nelle acque di Stoccolma durante il viaggio inaugurale nel 1628. Fu recuperata 333 anni dopo, nel 1961.

 

Il difficoltoso restauro si è rivelato una vera è propria impresa. Ha richiesto circa 50 anni, ma ora la nave è quasi completata. L'esposizione principale racconta la storia della nave fin dall'inizio e come si sarebbe svolta la vita a bordo, una visita imperdibile per gli amanti della vita marina.

Mangiare a Stoccolma può essere ridicolo, ma questi eleganti ristoranti offrono un gusto più conveniente della cucina raffinata della città
Per gli intenditori della buona cucina

Stoccolma vanta una reputazione di centro di eccellenza gastronomica. Nei numerosi bar, ristoranti e bistrò della città, troverai menu basati su ingredienti naturali di alta qualità. La cucina offre numerose varianti delle tradizionali ricette di pesce fresco, affumicato e sottaceto, come le aringhe, i gamberi e il salmone.

 

Se ti piace la selvaggina, puoi provare la carne di alce e di renna. Negli ultimi anni, la città è stata investita dall'influenza di altre culture che hanno portato in città un miscuglio di generi di cucina molto intriganti. I piatti svedesi tradizionali sono stati reinventati dalle influenze straniere, producendo dei risultati che vale proprio la pena provare.