Reserve su viaje

Informazioni relative ai controlli alla frontier

Viaggiare con i traghetti Stena Line


Il governo svedese ha deciso di introdurre i controlli alla frontiera. Per tutti coloro che viaggeranno sulle rotte di Stena Line dalla Germania, dalla Danimarca o dalla Polonia, sarà necessaria la presentazione di documenti di identità validi per viaggiare sui traghetti provenienti da questi paesi. I documenti validi sono il passaporto o la carta di identità conforme allo standard UE controllati al momento della partenza. Tali controlli saranno effettuati su chiunque viaggi sul traghetto, inclusi i conducenti dei pullman, gli autisti dei camion e i passeggeri che viaggiano con o senza autovettura al seguito. Questi documenti sono richiesti a tutti i passeggeri eccetto ai minori al di sotto dei 16 anni che viaggiano insieme a un genitore o a entrambi. La polizia svedese controllerà i documenti di identità all'arrivo in Svezia.

 

La polizia svedese ha comunicato che per i cittadini dei paesi nordici e per coloro che hanno un permesso di soggiorno in un paese nordico è sufficiente esibire una patente di guida valida o una carta d'identità valida emessa in un paese nordico. Stena Line si atterrà a queste regole sui controlli di identità.

DOCUMENTI NECESSARI PER VIAGGIARE CON STENA LINE

SULLE ROTTE DI STENA LINE DA E VERSO IL CONTINENTE

 

Sulle rotte tra Germania e Svezia e Polonia e Svezia:

  • Passaporto con codice MRZ (zona a lettura ottica) 
  • Carta d'identità conforme allo standard UE, con codice MRZ o chip, emessa da un'autorità nazionale all'interno dell'area UE/SEE

 

Sulle rotte tra Lettonia e Svezia, Germania e Lettonia:

  • Passaporto con codice MRZ (zona a lettura ottica) 
  • Carta d'identità conforme allo standard UE, con codice MRZ o chip, emessa da un'autorità nazionale all'interno dell'area UE/SEE

 

Il documento è obbligatorio per poter effettuare il check-in e viaggiare. L'obbligatorietà vale per tutti i passeggeri, inclusi i minori.

 

SULLE ROTTE DI STENA LINE TRA I PAESI NORDICI

 

Sulle rotte tra Danimarca e Svezia e Danimarca e Norvegia

I cittadini all'interno dell'area UE/SEE possono usare i documenti d'identità elencati di seguito per effettuare i check-in e per viaggiare. Per i viaggiatori provenienti da paesi al di fuori dell'area UE/SEE, l'unico documento ritenuto valido è il passaporto, anche per i minori. Dall'8 febbraio i documenti d'identità verranno controllati per viaggiare tra Göteborg e Varberg. 

  • Passaporto con codice MRZ (zona a lettura ottica) 
  • Carta d'identità conforme allo standard UE, con codice MRZ o chip, emessa da un'autorità nazionale all'interno dell'area UE/SEE
  • Patente di guida emessa nell'area UE/SEE

 

Questi documenti sono richiesti a tutti i passeggeri eccetto ai minori al di sotto dei 16 anni che viaggiano insieme a un genitore o a entrambi. I dati del minore in questo caso possono essere presenti sulle carte d'identità dei genitori.

 

Per quanto riguarda i viaggi di gruppo organizzati per i giovani, ad esempio scolaresche, associazioni giovanili e team sportivi giovanili che devono viaggiare tra Svezia e Danimarca, contattare il Group Travel Department al numero +46 77 057 5700 (Svedese) o +44 (0) 343 208 1800 (in Inglese).

Stena Line accetterà solo i passaporti con validità regolare, non quelli con validità estesa.

Regno Unito per i Visti e L'immigrazione

Quando si viaggia in Gran Bretagna è richiesto un passaporto o una carta d'identità valida. Quando sei un cittadino di un paese extra UE, devi verificare di avere tutti i documenti necessari. Perché altrimenti potresti essere rifiutato.

 

Controlla il sito web del Regno Unito per i visti e l'immigrazione per coloro che hanno bisogno di un visto per l'ingresso nel Regno Unito.